Il brasiliano annuncia l’addio che ormai era nell’aria: “E’ arrivato il momento di salutare, il mio cuore è pieno di felicità e gioia, orgoglioso e onorato di concludere un altro ciclo vincente”.Kakà annuncia ufficialmente la fine della sua avventura con l’Orlando City, durata circa tre anni (in mezzo c’è stato anche un prestito al San Paolo). Il fuoriclasse ex Milan, dopo aver fatto chiarezza in una conferenza stampa, ha voluto pronunciarsi definitivamente sul suo futuro sui social. Un lungo messaggio apparso su Viktre è stato seguito da un post su Instagram

” E’ il momento di dire addio, ma il mio cuore è pieno di gioia, sono onorato ed orgoglioso di aver finito un altro ciclo vincente. Domenica giocherò, a Orlando, la mia ultima partita ufficiale con questa maglia. Vorrei ringraziare Flàvio, Alexandre e Diogo per aver creduto che sarei stato importante per questa squadra. Grazie a tutti i fan per averci sempre supportato, per aver riempito lo stadio ed esserci stati vicini anche nei momenti difficili.”

” Grazie anche ai compagni di squadra, sempre al mio fianco e pronti a lottare su ogni pallone. Infine, grazie allo staff tecnico per averci aiutato, ai direttori e agli impiegati che hanno costruito e portato avanti questo club con entusiasmo sin dai primi giorni. Grazie alla stampa, agli sponsor e a tutti voi che avete fatto il tifo per me in questi tre anni di successi e vittorie. Continuerò a tifare e credere in questa squadra, sarò per sempre un Leone. Non vedo l’ora di cominciare una nuova sfida a livello professionale”Kakà, vincitore del Pallone d’Oro nel 2007, ha collezionato sin qui 77 presenze condite da 25 reti con Orlando e saluterà il suo pubblico all’Orlando City Stadium domenica sera (dalle 23 ora italiana) contro il Columbus Crew.

Sorgente: Ufficiale, Kakà saluta l’Orlando City: “Domenica sarà la mia ultima partita” – MLS 2017 – Calcio – Eurosport