Fuori casa il Madrid è intrattabile. A Getafe vincendo 2-1 la squadra di Zidane ha infilato la 13° vittoria consecutiva in Liga lontano da Bernabeu, record del campionato spagnolo. Successo assai sofferto e arrivato solo all’85’ grazie al primo gol in questa Liga di Ronaldo che in precedenza aveva sprecato 3 reti, una incredibile. Per Zidane 100 panchine col Madrid con questo score: 75 vittorie, 17 pareggi, appena 8 sconfitte e ben 9 titoli in 21 mesi.
Ronaldo match-winner a Getafe. Epa

ASSENZE E SCELTE — Zidane è arrivato alla cifra tonda con vari problemi da risolvere: rientravano Benzema (fondamentale ed eccezionale) e Marcelo, però mancavano Bale, Keylor Navas, Casemiro, Carvajal e Kovacic. Titolari Casilla, Achraf, Marcos Llorente e Lucas Vazquez, in panchina un portiere di 17 anni, Moha, oltre a Isco e Modric.

ASSENZE E SCELTE — In una giornata con temperatura estiva e l’erba del campo non in grandi condizioni il Madrid è andato avanti a sprazzi: eccezionale Guaita su Ronaldo servito da Benzema, poi una lunga pausa senza patemi difensivi e alla fine del primo tempo, su un doppio errore della difesa del Getafe, Benzema ha mostrato la sua grande classe: avversario saltato con decisione, velocità e stile e gran sinistro da destra verso il palo lontano. Prima rete in Liga del francese, seconda stagionale.
AUTOGOL E FUORIGIOCO — Il Madrid sembrava poter controllare senza grandi problemi ma all’inizio della ripresa, dopo una doppia grande parata di Guaita su Ronaldo e Marcelo, il Getafe ha trovato il pari in maniera scorretta e fortunosa: sul cross di Fajr Molina è in fuorigioco, prova a prendere la palla ma viene anticipato da Marcos Llorente che batte Casilla.
ERRORE INCREDIBILE — Zidane ha provato con Isco (e Theo), mossa decisiva. Zizou prima è stato tradito da Ronaldo, che ha mandato fuori un invito solo da spingere nella porta vuota da tre metri. Un errore inusuale e incredibile per CR7, che però si è rifatto buttando dentro con un destro diagonale di prima intenzione un altro magico assist di Isco. Per Cristiano 21 reti in 13 partite col Getafe, quella di oggi pesantissima. Madrid a -4 dal Barça, atteso più tardi al Wanda Metropolitano dall’Atletico

Sorgente: Liga: Real Madrid, un 13 da record. CR7 segna nel