Il suo ritorno è stato accolto come quello di un figliol prodigo: troppo poco il tempo passato assieme, con quella stagione 2013-14 che era comunque rimasta nella mente dei tifosi azzurri. Pepe Reina non voleva lasciare nulla di intentato e in fondo le due parti si erano tenute in contatto: lo spagnolo era venuto a vedere un famoso Napoli-Roma, mentre i tifosi continuavano a mandargli messaggi d’amore anche nel suo unico anno trascorso al Bayern Monaco. Quest’estate sarebbe dovuto arrivare il rinnovo o un suo valido sostituto: eppure lo spagnolo continua a fare il suo lavoro e in più quest’anno può contare su una difesa che – anche grazie al suo rendimento – è migliorata. E può far sognare l’obiettivo più grande.

Sorgente: Napoli, lo scudetto passa (anche) da Reina – Calcio News 24

Leave a Reply

Your email address will not be published.