Lo ha dichiarato Sinisa Mihajlovic, allenatore del Torino, a proposito dei cori indirizzati da alcuni tifosi di casa durante il match disputato in casa del Crotone.” Li ho sentiti. E mi spiace, io porto sempre rispetto a tutti ma chiedo anche rispetto a tutti”

Lo ha detto Sinisa Mihajlovic, allenatore del Torino, a proposito dei cori indirizzati da alcuni tifosi di casa durante il match disputato in casa del Crotone. “Penso che non sia giusto, con ‘zingaro’ o ‘serbo’ non offendono solo me ma tutto un popolo. Però questa è la cultura che c’è in Italia, è ignoranza”, ha spiegato il tecnico in conferenza stampa.” Ma non posso combatterla da solo. Preferirei me lo dicessero in faccia ma sono pochi che lo fanno”. “Mi spiace – ha aggiunto il mister granata – per il Crotone se dovesse pagare una multa a causa di questi deficienti, però il calcio è così””Toro ha fatto partita che doveva, serve più cattiveria”I ragazzi hanno fatto la partita che dovevano fare. Abbiamo dominato per 90 minuti, segnando due gol e creando 7-8 occasioni. Sicuramente dovevamo essere più cattivi davanti. Creiamo tanto ma non riusciamo a fare gol, però i ragazzi non hanno mai perso la testa, abbiamo sempre cercato di giocare”. Mihajlovic vede comunque il bicchiere mezzo pieno dopo il pareggio raccolto nel finale sul campo del Crotone (2-2). “I due gol sono arrivati per due errori individuali, ma oggi non posso dire nulla alla squadra, hanno fatto quello che dovevano – ha proseguito ai microfoni di Sky Sport – Il Crotone anche con l’Inter non ha mai creato così poco e non ha sofferto così tanto come contro di noi. Gli errori individuali pesano ma ci possono stare, oggi abbiamo fatto molto meglio rispetto alla partita con il Verona. Le assenze di Lyanco e Belotti? Moretti ha fatto una buona gara, così come lo stesso Sadiq. E’ vero che ci manca anche Barreca, Obi, abbiamo poche soluzioni a centrocampo che non ci permettono di cambiare”.

Sorgente: Mihajlovic: “Urlandomi ‘zingaro’ o ‘serbo’ offendono un popolo” – Serie A 2017-2018 – Calcio – Eurosport

Leave a Reply

Your email address will not be published.