I giornalisti dell’Espresso apprendono con sgomento e dolore a notizia dell’uccisione della coraggiosa collega Daphne Caruana Galizia , vittima oggi a Malta di un attentato.Grazie anche al suo lavoro per il consorzio investigativo Icij (di cui fa parte anche L’Espresso e che alcuni giornalisti di questo giornale hanno avuto l’onore di lavorarci assieme) ha contribuito a svelare l’esistenza di alcune società offshore appartenenti ad altri personaggi famosi maltesi che il nostro giornale ha pubblicato nei mesi scorsi.Il brutale omicidio di Daphne dimostra ancora una volta quanto un’informazione documentata e di denuncia sia percepita come un pericolo dai potenti e della criminalità organizzata.La redazione dell’Espresso si stringe al dolore dei familiari di Daphne Caruana Galizia.

Sorgente: Daphne Caruana Galizia, il cordoglio della redazione dell’Espresso – l’Espresso