Allo show organizzato a Brooklyn per raccogliere fondi a favore delle vittime dei recenti uragani sul territorio americano la cantante ha rubato la scena ai colleghi.

C’erano Jay Z, Stevie Wonder, DJ Khaled, Chris Brown, Daddy Yankee, Luis Fonsi. Ma a rubare lo sguardo di tutti al concerto benefico organizzato da Tidal a Brooklyna favore delle vittime dei recenti uragani sul territorio americano è stata Jennifer Lopez. Vestito rosso, stivali altissimi oltre il ginocchio, body e cappellino dei New York Yankees, un omaggio al suo attuale fidanzato, Alex Rodriguez, che della squadra di baseball di New York è stato uno dei pilastri per anni.

Jennifer Lopez si esibita sul palco di New York cantando canzoni che sono classici del suo repertorio, come “Jenny From The Block” e “I’m Real“, sullo sfondo immagini di New York e della linea 6 della metropolitana, quella che attraversa il suo Bronx, la stessa celebrata nel titolo del suo album. Il concerto è stato occasione per raccogliere fondi a favore delle persone colpite dagli uragani Harvey (Texas), Irma (Florida) e Maria (Portorico).

Sorgente: Jennifer Lopez scatenata e supersexy al concerto di beneficenza di Tidal. Guarda le foto – Foto 1 di 6 – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.