Clamoroso a San Siro dopo appena 25 minuti, con il capitano rossonero espulso causa di una gomitata volontaria a Rosi: decisiva, per la decisione di Giacomelli, l’ausilio della VAR. Quasi certamente salterà almeno due partite, e dunque anche la sfida alla ‘sua’ Juventus.No, non è un buon momento per il Milan. Dopo tre sconfitte consecutive in campionato e il deludente pareggio in Europa League con l’AEK Atene, comincia in salita la sfida interna col Genoa. Al minuto 25′, infatti, il direttore di gara Giacomelli estrae il rosso diretto a Leonardo Bonucci, dopo la consultazione della VAR.

Il capitano rossonero, infatti. viene pizzicato mentre colpisce con una violentissima gomitata il volto di Rosi durante un’azione offensiva del Diavolo. In diretta, l’arbitro lascia correre ma poi cambia decisione coaudiuvato dalla tecnologia e sceglie il rosso per il 19 rossonero.Una mazzata tremenda per Montella, che col Genoa si gioca tanto e dove serve una vittoria, ma soprattutto perché quasi certamente Bonucci (con l’aggravante di essere anche capitano) non se la caverà con meno di due giornate e dunque salterà oltre al Chievo di mercoledì anche la super sfida con la ‘sua’ Juventus di sabato prossimo.

Sorgente: Bonucci perde la testa: espulso per una gomitata folle a Rosi, salterà anche la Juventus? – Serie A 2017-2018 – Calcio – Eurosport