I fan del Batman cinematografico ricordano bene la scena di Batman – Il Cavaliere Oscuro (2008) in cui Batman, interpretato da Christian Bale, durante un interrogatorio risponde alle provocazioni del suo arcinemico Joker, interpretato da Heath Ledger, picchiandolo selvaggiamente, senza che questi sembri provare il minimo dolore.In un’escalation di violenza al quale il Joker risponde in maniera sempre più beffarda nonostante i colpi subiti, Batman capisce che il suo avversario sarà ancora più difficile da battere.Ebbene, in un’intervista raccolta nel libro 100 Things Batman Fans Should Know & Do Before They Die, di recentissima pubblicazione, Christian Bale ha rivelato come Heath Ledger gli abbia chiesto di picchiarlo veramente (GUARDA ANCHE JADEN SMITH È UN BATMAN BIANCO PER LE STRADE DI LOS ANGELES).Se non veri pugni, Ledger (che per questa interpretazione ha vinto l’Oscar come miglior attore non protagonista) ha preteso che Bale non usasse particolare riguardo nei suoi confronti, per rendere la scena più violenta e verosimile.“Heath è straordinario” ha raccontato Bale. “Questa cosa dell’entrare totalmente nel personaggio può sembrare stupida, ma lui sa come usarla. E finché sul set non si toglieva trucco e costume, lui continuava a essere il Joker. Era totalmente inutile invitarlo a cena fino a che non entrava in camerino…“.

Sorgente: Christian Bale e i pugni (quasi) veri di Ledger | Radio Deejay

Leave a Reply

Your email address will not be published.