Nessun dettaglio dello stile di Kate Middleton passa inosservato agli occhi dei media, soprattutto di quelli inglesi. Un particolare, però, potrebbe essere sfuggito: la duchessa di Cambridge, come ha puntualizzato Marie Claire UK, non indossa mai lo smalto colorato. La ragione risiederebbe nel protocollo reale, che vieta di partecipare ad eventi pubblici sfoggiando smalti dai colori brillanti e attirando così l’attenzione. La stessa regina Elisabetta II dal 1989 utilizza sempre la stessa, chiarissima, tonalità di smalto Ballet Slippers di Essie.In una sola occasione, come sottolinea il giornale inglese, la Middleton sarebbe apparsa con lo smalto sulle unghie, ovvero al suo matrimonio con il principe William, quando avrebbe utilizzato una bottiglietta di Essie del costo di 8 sterline, sempre in una tonalità chiara. Quell’evento a parte, è difficile scovare altre foto della duchessa con lo smalto: è probabile che, dopo il matrimonio, la Middleton si sia completamente adattata alla prassi reale.A proposito di smalto, ai media inglesi non è sfuggito un altro particolare: durante gli Invictus Games di Toronto, Meghan Markle, la fidanzata del principe Harry, è stata fotografata con una naturale sfumatura chiara sulle dita. Che si stia preparando ad entrare a far parte della famiglia reale?

Sorgente: Ecco perché Kate Middleton non indossa mai lo smalto

Leave a Reply

Your email address will not be published.