Un’altra coppia di Hollywood si dice addio: Ewan McGregor e la moglie Eve Mavrakis si sono separati, dopo 22 anni di matrimonio e quattro figlie. L’attore si è innamorato della collega Mary Elizabeth Winstead, conosciuta sul set di Fargo.Il magazine The Sun pubblica una foto di Ewan McGregor che bacia una donna che non è sua moglie e ufficializza la notizia della separazione di una delle coppie più longeve di Hollywood.Galeotto fu il setEwan McGregor e la scenografa Eve Mavrakis erano sposati da ben 22 anni, dopo essersi conosciuti sul set della serie tv britannica Kavanagh QC. La coppia ha quattro figlie: Clara di 21 anni, Esther di 15, figlie naturali, e Jamyan di 16 e Anouk di 6, adottate. Secondo la rivista People, McGregor e la moglie Eve sono separati già dallo scorso maggio ma hanno continuato a mantenere rapporti civili per il bene delle figlie. L’ufficialità della notizia è avvenuta nel momento in cui l’attore è stato fotografato mentre bacia appassionatamente un’altra donna, l’attrice Mary Elizabeth Winstead, conosciuta sul set di Fargo. Ewan, 46 anni, e la Winstead, 32, sono stati beccati in un bar di Londra. Un testimone ha raccontato: «Ewan e Mary Elizabeth erano insieme, erano molto rilassati e intimi. Sembravano molto coinvolti nella loro conversazione e sono rimasti per più di un’ora. Hanno lasciato il luogo a bordo della moto di Ewan». Anche l’attrice si è separata dal marito Riley Stearns quest’anno, dopo sette anni di matrimonio. Mary Elizabeth ha scritto un post su Facebook per comunicare la fine del suo matrimonio: «Sono qui seduta accanto al mio migliore amico, una persona che amo con tutto il cuore. Abbiamo trascorso degli anni stupendi, pieni di gioia e calore. Abbiamo deciso di lasciarci, ma rimarremo amici e collaboratori per il resto dei nostri giorni. Rimarremo sempre insieme, ma in modo diverso. Ti amerò sempre Ridley». Il fatto che McGregor e l’ex moglie abbiano voluto tutelare il benessere delle figlie è sempre stata la priorità nella vita dell’attore, che a febbraio dichiarava a Vanity Fair: «La nostra vita ruota interamente intorno alle figlie. Ci sono loro, la scuola, i genitori dei loro amici diventano conoscenti, a volte amici. Questo mi piace».Il successo di Trainspotting e gli eccessi dell’epocaEwan McGregor è diventato famoso dopo aver interpretato Trainspotting, film del 1996 di Danny Boyle tratto dal romanzo di Irvine Welsh. Nel film, McGregor interpreta Mark Renton, un eroinomane, e lo fa con una tale credibilità che poi gli si spalancano le porte di Hollywood. All’epoca, Ewan aveva solo 26 anni e conduceva una vita di eccessi, abusando soprattutto di alcol. L’attore ha poi raccontato di essersi lasciato alle spalle quella dipendenza ma è rimasto nella storia il party che seguì la proiezione di Trainspotting, presentato fuori concorso al Festival del Cinema di Cannes. Lo scrittore Irvin Welsh fu trovato la mattina seguente mentre galleggiava in piscina con Noel Gallagher, allora frontman degli Oasis. McGregor la ricorda così: «Fu una festa pazzesca. Anche se, per essere onesto, non ricordo un granché di quello che accadde». Ma poi aveva aggiunto: «In fondo, però, mi sento uguale ad allora. Parecchie cose sono cambiate nella mia vita: all’epoca stavo per diventare padre per la prima volta, oggi ho quattro figlie. Ma faccio ancora lo stesso lavoro e continua a piacermi».

Sorgente: Ewan McGregor e la moglie si separano dopo 22 anni | Sky Mag

Leave a Reply

Your email address will not be published.