Natalia Borodin, giovane russa di 35 anni, era in vacanza nella Repubblica Domenicana insieme all’amica ucraina Ivanna Boirachuk. Le due ragazze erano in macchina. Ivanna era alla guida dell’auto, mentre Natalia al posto del passeggero. La russa, che indossa soltanto uno slip bianco, decide di sporgersi dal finestrino per mostrare il seno nudo. L’amica la riprende con il cellulare. Ma proprio mentre le due ridono per la bravata che hanno messo in atto, il gioco si trasforma in una tragedia. Natalia viene infatti falciata da qualcosa. Non si sa se da un’altra macchina oppure da un palo della luce. La 35enne, che ha anche un figlio di otto anni, è stata portata in ospedale ma le sue condizioni erano troppo gravi. È morta poco dopo.

Sorgente: Turista russa si sporge dal finestrino con il seno al vento: poi la tragedia

Leave a Reply

Your email address will not be published.