Mark Zuckerberg sta lavorando sull’idea di creare due bacheche all’interno di Facebook: una più visibile dove appariranno solo i post degli amici e i post sponsorizzati e una secondaria dove ci saranno solo le notizie non a pagamento, penalizzando così le aziende che promuovono quotidianamente i loro contenuti senza investire in denaro.Per ora il nuovo progetto si sta sperimentando in Sri Lanka, Bolivia, Slovacchia, Serbia, Guatemala e Cambogia con l’obiettivo di capire se gli utenti preferiscano avere spazi differenziati per i contenuti personali e quelli pubblici delle pagine. Per ora il test ha portato solamente un crollo del traffico e delle interazioni fra il 60 e l’80%.Il redattore e social media manager del giornale slovacco Denník N, Filip Struhárik, afferma che questo esperimento ha portato il più grande crollo nelle interazioni dalla nascita del social network: le visualizzazioni delle pagine Facebook dei principali media slovacchi sono diminuite improvvisamente di quattro volte.Varrà la pena, dunque, modificare le bacheche Facebook di mezzo mondo?

Sorgente: Facebook sperimenta il nuovo news feed: le notizie “gratuite” saranno solo in una seconda tab – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.