Numerosi gli ospiti che parteciperanno agli show: dai Negramaro, a Dua Lipa, Noel Gallagher, HarryStyles, le Ybeyi e Sam Smith

Parla ancora una volta con grandi numeri e nomi, l’undicesima edizione italiana di X Factor, che stasera aprirà il sipario sulle puntate live. I numeri importanti sono quelli che il programma targato Sky ha già fatto segnare con le fasi di selezione che hanno preceduto la calda stagione degli show dal vivo, in onda ogni settimana da dopodomani, per un totale di otto puntate in prima serata di diretta su Sky Uno HD.

I nomi sui quali la produzione può invece contare sono quelli dei numerosi ospiti che parteciperanno agli show dalla X Factor Arena. Tra questi ci saranno i Negramaro, i cui brani sono stati cantati spesso dagli aspiranti talenti in gara, oltre alla popstar Dua Lipa, Noel Gallagher, Harry Styles, le Ybeyi e il pluripremiato ai Grammy Awards Sam Smith.

“Ho sempre detto che X Factor è un programma facile da presentare – ha commentato Alessandro Cattelan, confermatissimo alla conduzione – e proprio per questo, la sfida, ogni volta, è trovare il modo per metterci del proprio. Per quanto mi riguarda, anche quest’anno sono carico come una molla”.

Sul fronte dei contenuti ci sarà anche un filo rosso a legare alcune tematiche sociali che saranno presentate di volta in volta durante i live e che ne caratterizzeranno la serata. “Ci siamo presi la responsabilità di veicolare alcuni messaggi importanti – ha detto Nils Hartmann, direttore delle produzioni originali Sky – a cominciare da quello dedicato ai diritti delle donne con la partecipazione delle Ybeyi (il duo composto dalle gemelle franco-cubane Lisa Kaindé Diaz e Naomi Diaz, ndr.) e da un monologo di Michelle Obama.Poi, tra gli altri, ci sarà spazio anche per i temi ambientali e per quello che chiamiamo un inno al non odiare”.

Sul versante della gara musicale vera e propria, la squadra degli ‘Under uomini’ di Fedez sfilerà in scena con le voci di Gabriele Esposito, Lorenzo Bonamano e Samuel Storm, mentre dei più anziani ‘Over’, Andrea Radice, Lorenzo Licitra ed Enrico Nigiotti (quest’ultimo già visto anche sul palco di Sanremo Giovani), si occuperà Mara Maionchi.

Manuel Agnelli quest’anno sarà il coach della categoria ‘Gruppi’ e sfiderà i suoi colleghi con le note interpretate dai Maneskin, da Sem&Stenn, oltre che con quelle dei Ros.

“I gruppi mi permettono di fare un discorso più chiaro – ha detto la voce degli Afterhours – perché hanno già una loro identità. Ho scelto quelli che hanno già degli inediti molto forti, dopo l’esperienza dello scorso anno quando ho faticato molto a trovare autori disponibili a dare brani a personaggi emergenti. E’ un peccato che molti autori si limitino a fornire canzoni solamente ai grandi nomi della musica, perché è anche sui giovani che si dovrebbe scommettere”.

Nella squadra di Levante, per finire, militeranno invece Camille Cabaltera, Virginia Perbellini e Rita Bellanza, ovvero le tre portavoce della categoria ‘Under Donne’. “L’edizione italiana di X Factor – ha detto Lorenzo Mieli di Freemantle Media, che si occupa della produzione – è considerata la migliore al mondo. Anche in Spagna stanno preparando la loro versione seguendo il nostro esempio”.

Già in scena da qualche settimana con le selezioni di artisti sui generis, proseguiranno anche in occasione dei live le esperienze di Strafactor, il talent nel talent condotto a modo suo da Elio assieme ai due giudici, anche loro sui generis, Drusilla Foer e Jake La Furia, così come quella della striscia quotidiana condotta da Aurora Ramazzotti. Novità dell’anno per i live è invece quella che vedrà RTL 102.5 seguire tutte le puntate con la diretta serale e appuntamenti vari durante la giornata.

Sorgente: X Factor, da stasera tornano i live – Speciali – ANSA.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.