In un turno condizionato dalla pioggia, il forlivese si conferma l’uomo più veloce in pista a Sepang. 2’11″640 il crono fatto segnare dal Dovi che precede di mezzo secondo Marquez e di un secondo il compagno di squadra Lorenzo. Risalgono le Yamaha: Viñales 4°, Rossi 6° dietro a Petrucci.

Anche per la MotoGP il venerdì di prove libere del GP della Malesia alterna sole e pioggia. In mattinata, infatti, la FP1 si è disputata sull’asciutto, mentre la FP2 ha visto pioggia ed asfalto bagnato, una condizione che potrebbe ripresentarsi durante il fine settimana di Sepang. Anche il pomeriggio malese, dunque, ha visto Andrea Dovizioso (Ducati) davanti a tutti con il tempo di 2:11.640, lasciando Marc Marquez (Honda), il suo rivale diretto in ad oltre mezzo secondo.

Per tutti gli altri i distacchi sono notevoli. Terzo è Jorge Lorenzo (Ducati) ad un secondo esatto dal compagno di scuderia, quarta posizione, invece, per la prima delle Yamaha, quella di Maverick Vinales, a 1,238 secondi, mentre quinto è il primo degli italiani, Danilo Petrucci (Ducati Pramac) a 1,408 secondi. Al sesto posto troviamo Valentino Rossi (Yamaha) a pochi millesimi dal connazionale, davanti ad Alvaro Bautista (Ducati Aspar) che, dopo l’ottimo secondo tempo della FP1, si conferma anche sul bagnato.

Completano la top ten lo spagnolo Alex Rins (Suzuki) a 1,778 secondi, davanti al suo compagno di scuderia Andrea Iannone, mentre decima è la prima delle Aprilia, quella del britannico Sam Lowes. Undicesimo è il francese Johann Zarco (Yamaha Tech3) autore anche di una caduta in curva 8 sul finire della sessione, mentre continua la crisi nera di Dani Pedrosa (Honda) che conclude solamente in diciottesima posizione con un distacco di quasi tre secondi nei confronti di Marquez.

La FP2 ha visto il proprio inizio con gli ombrelli aperti, ma la pioggia ha cessato di cadere dopo pochi minuti. La pista di Sepang, tuttavia, asciuga con grande fatica e nonostante le temperature alte, l’asfalto è rimasto bagnato fino alla fine. La classe regina tornerà in pista nella notte italiana, alle 03.55 per la terza sessione di prove libere.

CLASSIFICA FP2 MOTOGP

1 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 305.6 2’11.640
2 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 307.6 2’12.166 0.526 / 0.526
3 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 303.4 2’12.695 1.055 / 0.529
4 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 302.0 2’12.878 1.238 / 0.183
5 9 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Racing Ducati 303.7 2’13.048 1.408 / 0.170
6 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 297.9 2’13.071 1.431 / 0.023
7 19 Alvaro BAUTISTA SPA Pull&Bear Aspar Team Ducati 303.5 2’13.291 1.651 / 0.220
8 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 305.3 2’13.416 1.776 / 0.125
9 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 293.0 2’13.483 1.843 / 0.067
10 22 Sam LOWES GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 296.2 2’13.561 1.921 / 0.078
11 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 308.3 2’13.648 2.008 / 0.087
12 43 Jack MILLER AUS EG 0,0 Marc VDS Honda 305.6 2’13.740 2.100 / 0.092
13 17 Karel ABRAHAM CZE Pull&Bear Aspar Team Ducati 291.3 2’13.760 2.120 / 0.020
14 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 291.6 2’13.872 2.232 / 0.112
15 45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Racing Ducati 292.6 2’14.281 2.641 / 0.409
16 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 295.1 2’14.287 2.647 / 0.006
17 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 293.9 2’14.543 2.903 / 0.256
18 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 290.0 2’14.574 2.934 / 0.031
19 60 Michael VAN DER MARK NED Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 306.1 2’14.938 3.298 / 0.364
20 8 Hector BARBERA SPA Reale Avintia Racing Ducati 284.0 2’15.163 3.523 / 0.225
21 53 Tito RABAT SPA EG 0,0 Marc VDS Honda 301.6 2’16.280 4.640 / 1.117
22 76 Loris BAZ FRA Reale Avintia Racing Ducati 303.1 2’17.627 5.987 / 1.347

CLASSIFICA TEMPI COMBINATI MOTOGP

1 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 326.0 2’00.671
2 19 Alvaro BAUTISTA SPA Pull&Bear Aspar Team Ducati 326.2 2’00.742 0.071 / 0.071
3 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 320.8 2’00.807 0.136 / 0.065
4 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 321.0 2’00.903 0.232 / 0.096
5 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 322.0 2’00.950 0.279 / 0.047
6 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 310.6 2’01.060 0.389 / 0.110
7 17 Karel ABRAHAM CZE Pull&Bear Aspar Team Ducati 315.8 2’01.077 0.406 / 0.017
8 8 Hector BARBERA SPA Reale Avintia Racing Ducati 313.4 2’01.147 0.476 / 0.070
9 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 318.1 2’01.162 0.491 / 0.015

10 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 318.7 2’01.189 0.518 / 0.027

11 9 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Racing Ducati 328.4 2’01.560 0.889 / 0.371
12 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 318.1 2’01.662 0.991 / 0.102
13 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 317.9 2’01.740 1.069 / 0.078
14 43 Jack MILLER AUS EG 0,0 Marc VDS Honda 320.2 2’01.803 1.132 / 0.063
15 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 317.5 2’01.831 1.160 / 0.028
16 76 Loris BAZ FRA Reale Avintia Racing Ducati 315.4 2’02.416 1.745 / 0.585

17 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 308.5 2’02.469 1.798 / 0.053
18 45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Racing Ducati 317.9 2’03.056 2.385 / 0.587
19 60 Michael VAN DER MARK NED Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 314.6 2’03.473 2.802 / 0.417
20 53 Tito RABAT SPA EG 0,0 Marc VDS Honda 305.1 2’03.531 2.860 / 0.058
21 22 Sam LOWES GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 309.2 2’03.534 2.863 / 0.003
22 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 313.2 2’04.381 3.710 / 0.847

Sorgente: Dovizioso più veloce anche sul bagnato: 1° tempo nelle FP2. Marquez 2°, Rossi 6° dietro Petrucci – Gran Premio della Malesia 2017 – MotoGP – Eurosport