Pareggi per Milan e Atalanta nella quarta giornata di Europa League. I rossoneri (girone D) fanno 0-0 ad Atene contro l’Aek, stesso risultato dell’andata. Prestazione poco convincente della squadra di Montella, da registrare solo un palo di Montolivo nella ripresa. Nell’altra partita del girone l’Austria Vienna ha vinto in casa del Rijeka 4-1. La classifica vede il Milan al comando con 8 punti, seguito dall’Aek con 6. Terza l’Austria Vienna a 4, chiude il Rijeka a 3.

Il rigore trasformato da Ilicic © EPA

Nel girone E i nerazzurri si fanno bloccare a Nicosia sull’1-1 dall’Apollon Limassol e devono rinviare il discorso qualificazione. Atalanta in vantaggio al 35’con un rigore concesso per un fallo di Alef su Ilicic e trasformato dallo stesso attaccante nerazzurro. Il pareggio dei ciprioti arriva al 93′ con un colpo di testa di Zelaya. Nell’altro match del girone Lione-Everton 3-0. Classifica: Atalanta e Lione 8; Apollon 3; Everton 1.

Il quadro della quarta giornata (RISULTATI E CLASSIFICA)

  • AEK-Milan 0-0
  • Apollon-Atalanta 1-1
  • Basaksehir-Hoffenheim 1-1
  • Copenhagen-Zlin 3-0
  • Lione-Everton 2-0
  • Lok. Mosca-Tiraspol 1-2
  • Ludogorets-Braga 1-1
  • Tel Aviv-Astana 0-1
  • Partizan-Skenderbeu 2-0
  • Rijeka-A.Vienna 1-4
  • Slavia-Villarreal 0-2
    Young Boys-D.Kiev 0-1