Nonostante le vacanze di Natale e Capodanno siano alle porte, gli italiani non perdono occasione per ritagliarsi una breve vacanza all’estero e approfittano dell’ultimo weekend lungo dell’anno per concedersi una pausa dal lavoro e viaggiare alla scoperta delle capitali d’Europa.Momondo ha analizzato le ricerche effettuate dagli Italiani fra il 1 gennaio e il 25 ottobre 2017 con partenza l’8 dicembre e ha stilato la classifica delle destinazioni più ambite in cui trascorrere l’ultimo ponte dell’anno. Dai risultati emerge che, anche in questa occasione, gli Italiani rinnovano la preferenza per i city break in Europa. Già all’inizio dell’anno, infatti, l’International Travel Study di momondo aveva evidenziato che, dopo le destinazioni di mare, i city break risultano essere la tipologia di vacanza più apprezzata dagli Italiani con il 61% degli intervistati che aveva dichiarato di avere in programma un viaggio in una città europea nel 2017.Partendo dal fondo: al decimo posto si classifica Copenhagen, la città più green d’Europa. Dalla Sirenetta al controverso quartiere Christiania, dai palazzi storici dello Strøget – la via dei negozi – al Giardino di Tivoli: la capitale danese offre tanto da vedere. Al nono posto si classifica Madrid, città accogliente, economica, soleggiata, ricca di storia e di divertimento.All’ottavo posto Lisbona, ricca di arte, storia e quartieri tipici, con una movimentata vita notturna e sempre apprezzata per il clima mite. Barcellona è la settima meta più cercata dagli Italiani per il weekend dell’Immacolata, mentre Budapest si classifica al sesto posto. Ad occupare il quinto posto Vienna, la bomboniera austriaca e tra le città più bike-friendly d’Europa. E al quarto posto gli Italiani scelgono l’intramontabile Parigi, una scelta sicuramente mainstream ma che non delude mai, nemmeno chi ha già avuto il piacere di visitarla.Sul podio delle destinazioni più cercate dagli Italiani per il weekend dell’Immacolata la medaglia di bronzo va a Praga, il cui centro favoloso è stato riconosciuto come patrimonio dell’Unesco, preceduta al secondo posto da Amsterdam, il cui fascino unico la posiziona sempre in vetta alle classifiche delle capitali europee più visitate dagli Italiani. Occupa il gradino più alto della classifica la multietnica Londra. Dal famoso West End all’imperdibile Big Ben, da Buckingham Palace al quartiere di Soho, Londra è la meta perfetta per trascorrere l’ultimo ponte del 2017!Gli italiani si confermano inoltre un popolo di pianificatori. La ricerca di momondo evidenzia infatti che gli abitanti del Belpaese hanno iniziato a pianificare il weekend dell’Immacolata già ad agosto, per poi intensificare le ricerche nei mesi di settembre e ottobre, raggiungendo il picco massimo tra il 22 e il 28 ottobre. Anche momondo conferma infatti che è il tempismo è il miglior alleato per aggiudicarsi l’offerta migliore quando si parla di tariffe aeree. A darne prova è l’Annual Flight Study di momondo, secondo il quale prenotare il biglietto aereo tra i 52 e i 60 giorni di anticipo consente di aggiudicarsi la miglior soluzione al prezzo più basso.

Sorgente: Ponte Immacolata: le 10 mete più ambite, Londra, Amsterdam e Praga in pole – Nel Mondo – ANSA.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.