don

Al Dall’Ara si apre la 12^ giornata di Serie A: il Bologna viene da tre sconfitte consecutive, il Crotone dal successo interno sulla Fiorentina. Diretta su Sky SuperCalcio e Sky Calcio 1. Non hai Sky? Guarda lo Sport che ami subito e senza contratto su NOW TV! Clicca qui

TABELLINO E CRONACA DEL MATCH

CLICCA QUI PER SEGUIRE BOLOGNA-CROTONE LIVE

 

Tabellino

Bologna (4-3-3): Da Costa; Krafth, Helander, Gonzalez, Masina; Poli, Donsah, Crisetig; Verdi, Palacio, Di Francesco.
All: Donadoni

Crotone (4-4-2): Cordaz; Sampirisi, Ceccherini, Simic, Pavlovic; Nalini, Barberis, Mandragora, Stoian; Budimir, Trotta
All: Nicola

STATISTICHE & CURIOSITA’

Il Bologna ha vinto entrambe le sfide contro il Crotone nello scorso campionato, col punteggio di 1-0.

Considerando anche la Serie B 2014/15 sono tre le vittorie consecutive del Bologna sul Crotone, tutte senza subire gol.

STATO DI FORMA

Il Bologna arriva da tre sconfitte consecutive in campionato, dopo che aveva trovato il successo nelle precedenti tre gare.

Il Bologna in casa ha vinto solo una delle ultime sei partite giocate in Serie A (compresa l’ultima della scorsa stagione), contro la neopromossa SPAL (2N, 3P); nel parziale ha inoltre sempre subito gol.

I rossoblu hanno 14 punti in classifica dopo 11 giornate: non partivano così bene dalla stagione 2002/03 (19).

Anche per il Crotone un miglioramento rispetto alla scorsa Serie A, dove arrivò a quota nove punti dopo 16 giornate.

Il Crotone però ha guadagnato solo uno dei suoi nove punti in questo campionato in trasferta (1N, 4P): 13 gol subiti in cinque gare dai calabresi lontano dallo Scida.

Gli squali inoltre non hanno trovato il gol in quattro delle ultime sei partite giocate fuori casa in Serie A.
Il Crotone è, al pari della SPAL, una delle due squadre a non essere mai andata in vantaggio in trasferta in questo campionato.

STATISTICHE GENERALI

Nessuna squadra ha effettuato meno tiri totali in questo campionato di Bologna e Crotone (108 entrambe).

Il Bologna è l’unica squadra di questo campionato a non aver ancora segnato un gol da palla inattiva.

Sfida tra le uniche due squadre di questo campionato che non hanno ancora segnato una rete nel quarto d’ora iniziale di partita; inoltre nessuna formazione ne ha subite più dei calabresi in quel parziale (cinque).

Il Crotone è la squadra che in questa Serie A ha giocato meno palloni (in media 491 a partita) ed ha la peggior percentuale di passaggi riusciti (68%).

Inoltre Bologna (147) e Crotone (154) sono tra le tre squadre che hanno giocato meno palloni in area avversaria in questo campionato – tra loro solo la SPAL (153).

Crotone e Bologna sono inoltre le squadre che hanno tentato meno cross su azione in questa Serie A (85 e 100).

Solo l’Atalanta (163) ha vinto più contrasti dei calabresi (149) e degli emiliani (141) in questo campionato.

Nessuna squadra ha subito più gol su rigore del Crotone (quattro) – sia Bologna che Crotone non ne hanno ancora avuto uno a favore in questo campionato.

FOCUS GIOCATORI

L’unico giocatore tra le attuali rose che ha già segnato in questa sfida in Serie A è Mattia Destro, in gol all’andata nello scorso campionato proprio al Dall’Ara.

Mattia Destro è a secco da nove gare giocate in Serie A – 577 minuti: non va in gol da maggio (doppietta contro il Pescara).

Rodrigo Palacio è invece a secco in gare casalinghe di Serie A da 720 minuti (16 partite).

Simone Verdi è l’unico giocatore del Bologna ad essere sceso in campo in tutte le 11 le partite giocate in questo campionato.

Per il Crotone invece hanno collezionato 11 presenze su 11 Alex Cordax, Adrian Stoian e Andrea Barberis, anche se solo il primo è stato in campo tutti e 990 i minuti di gioco.

Nessun giocatore è stato pescato più volte in fuorigioco di Ante Budimir in questa Serie A (14).

L’unico gol segnato su sviluppo di palla inattiva tra queste due squadre l’ha realizzato Ante Budimir, proprio nell’ultima giornata di Serie A: l’attaccante croato ha segnato la sua prima rete alla sua 20ª presenza nel massimo campionato.

Marcello Trotta ha partecipato attivamente al 50% dei gol del Crotone in questo campionato: quattro su otto, con una rete e tre assist vincenti.

Cesar Falletti, che ha raccolto le prime due presenze in Serie A subentrando contro Lazio e Roma, ha trovato il gol l’ultima volta che ha incrociato il Crotone in Serie B, con la maglia della Ternana nell’aprile 2016.

Due ex della partita Domenico Maietta (ha militato al Crotone in Serie B e in Lega Pro) e Lorenzo Crisetig (87 presenze e due gol con gli squali tra A e B).

ALLENATORI

Roberto Donadoni ha vinto quattro partite su quattro giocate contro Davide Nicola in Serie A nelle rispettive panchine, con sette gol all’attivo e zero subiti.

Davide Nicola ha perso 1-0 tutte e tre le precedenti sfide giocate in Serie A contro il Bologna, due nella scorsa stagione sulla panchina del Crotone, una nell’ottobre 2013 con il Livorno.

Anche in Serie B Nicola non è riuscito a trovare la vittoria contro gli emiliani: un pareggio e una sconfitta nel 2014/15 sulla panchina del Bari.

ARBITRO E DISCIPLINA

Undicesima direzione di gara in Serie A per Fabrizio Pasqua che in questo campionato ha arbitrato finora due partite, entrambe favorevoli alle squadre di casa (Sampdoria-Benevento 2-1 e Juventus-Spal 4-1).

Nelle 10 sfide dirette finora da Pasqua in Serie A la squadra locale non ha mai perso: sette vittorie (le ultime quattro di fila) e tre pareggi il parziale.

Il Bologna ha incrociato due volte il fischietto di Tivoli nel massimo torneo senza mai vincere: un pareggio e una sconfitta (nel match più recente in casa dell’Udinese, 1-0, nel dicembre 2016) finora per i rossoblù.

Il Crotone, invece, è alla sua prima gara con direzione targata Fabrizio Pasqua.ù

Sorgente: Bologna-Crotone in diretta: 2-1 risultato live SERIE A | Sky Sport

Leave a Reply

Your email address will not be published.