L’attore holliwoodiano Charlie Sheen è stato accusato di aver sodomizzato Corey Haim.Corey Haim, morto nel 2010, all’età di 38 anni, non fece mai denuncia perché pare si fosse innamorato del suo stupratore.La notizia di questa molestia è stata raccontata da un suo amico, con cui il giovane si confidò.L’episodio avvenne nel 1986, quando Sheen aveva 19 anni e Haim 13, mentre si giravano le riprese del film “Lucas”. Secondo quanto riportato, l’attore avrebbe portato Corey in un luogo isolato dove poi abusò di lui sessualmente.Sheen aveva convinto il ragazzo ad appartarsi dicendogli che avere rapporti sessuali con professionisti adulti era normale nel mondo dello spettacolo, da considerare come una specie di rito di iniziazione. L’attore, dal canto suo, nega l’episodio e dichiara di non essere assolutamente coinvolto.

Sorgente: Charlie Sheen accusato di aver stuprato Corey Haim, nel 1986. – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.