La corte costituzionale tedesca ha chiesto al legislatore di introdurre il terzo sesso nel registro dell’atto di nascita, accanto a maschio e femmina. Lo ha stabilito oggi una sentenza dell’alta corte di Karlsruhe.Le persone che non si riconoscono nel sesso femminile, né nel sesso maschile hanno il diritto di essere registrati dalle autorità in una terza opzione, sostiene la sentenza della corte. Karlsruhe ha stabilito che la norma dovrà essere introdotta dal Parlamento entro la fine del 2018.

Sorgente: In Germania l’Alta Corte chiede ‘terzo sesso’ sui documenti – Mondo – ANSA.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.