Vi avevamo parlato degli errori più diffusi degli studenti italiani a proposito di geografia. Stavolta, però, i protagonisti degli strafalcioni epocali non sono alunni discoli o svogliati.La figuraccia è stata fatta dagli autori di un sussidiario di quinta elementare utilizzato nelle scuole del Friuli Venezia Giulia (ma probabilmente anche in numerose altre regioni d’Italia).Volete un assaggio? Il libro dichiara che “A Cividale del Friuli c’è il fiume Isonzo” e che “Il Matajur fa parte delle Alpi Giulie”.Il tutto emerge da una innocente cartina geografica, immortalata e segnalata da un papà, di sicuro molto attento ai compiti a casa delle sue bambine.L’uomo (che di mestiere fa l’amministratore pubblico) sarà di certo rimasto a bocca aperta quando, dopo aver bacchettato sua figlia, quest’ultima gli avrà mostrato che era il libro a dire il falso.Il padre della bimba, iscritta in una scuola della provincia di Udine, ha commentato così gli “orrori”, elencandoli uno per uno:“Al posto del fiume Natisone, a Cividale del Friuli (Udine), c’è il fiume Isonzo.Il Vipacco ha cambiato nome e si chiama Timavo.Il fiume Isonzo non è tracciato a Gorizia (Suppongo non ci sia più, stando alla cartina).Le Prealpi Giulie non sono segnalate, al loro posto ci sono le Alpi Giulie.Quindi il monte Matajur o il monte Kolovrat fanno parte delle Alpi Giulie.C’è scritto Pianura Veneta al posto di Pianura Friulana, esattamente sarebbe Pianura Veneto-Friulana”Come se non bastasse, nel testo c’è scritto che il Friuli Venezia Giulia è a statuto speciale anche per le minoranze linguistiche, sloveno e tedesco, ma si sono dimenticati il friulano.Per finire, secondo questo libro, in pianura ci sono stalle moderne dove si allevano soprattutto suini, invece che bovini.In poche parole, per gli autori del libro sarebbe consigliabile una bella gita d’istruzione, accompagnata da un sano ritorno alla pastorizia.

Sorgente: Gravi errori su un libro di geografia per le elementari – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.