Piccoli rubacuori crescono.Un mito per molte delle adolescenti che negli anni ’90 impazzivano per Beverly Hills 90210. Parliamo di  Luke Perry, il bel Dylan McKay che conquistava con un semplice sguardo e si cacciava sempre in un mare di guai torna in tutto il suo splendore, ma con una nuova veste.Luke non solo è stato scelto per il teen drama Riverdale, ma nella serie interpreterà un ruolo determinante, quello di Fred Andrews.Ecco che Perry si ritrova dall’altra parte: ora è un padre maturo e protettivo nei confronti del giovane Archie, ragazzino difficile che ricorda vagamente il suo Dylan.Il ragazzino, infatti, sarà alle prese con un triangolo amoroso fra la migliore amica Betty Cooper e la misteriosa Veronica Lodge.La serie tv, tratta dai fumetti di Archie Comics, attinge dall’immaginario del celebre Twin Peaks e dalle avventure fantascientifiche di Smallville, aggiungendo una nota rosa, che strizza l’occhio ai primi amori in stile Dawson’s Creek.Riverdale prevede una seconda stagione e uno spin-off, quindi potremo gustarci questo inedito Luke Perry in santa pace. Chissà se l’attore si sentirà pronto per lasciarsi alle spalle l’inquieta gioventù e mettere finalmente la testa a posto.

Sorgente: Il ritorno di Luke Perry: da Beverly Hills 90210 a Riverdale – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.