Primo compleanno, il 15 dicembre 2017, per il “Christmas Jumper Day” di Save the Children, l’evento dedicato ai maglioni natalizi divenuto super-trendy nei paesi anglosassoni e celebrato per la prima volta in Italia lo scorso anno. Rispetto al 2016, è già triplicato quest’anno il numero di scuole primarie e secondarie subito iscritte, più di 2.000, alle quali si uniranno nei prossimi giorni tantissimi altri insegnanti e studenti, insieme a migliaia di gruppi di colleghi di lavoro o amici che organizzeranno la loro festa di Natale raccogliendo l’appello di Save the Children: “Metti un maglione e dai ai bambini un futuro migliore”.Testimonial d’eccezione della campagna è Manuel Agnelli, protagonista anche quest’anno dello spot del Christmas Jumper Day, creato da Lateral Creative Hub e prodotto da theBigMama, con un’interpretazione inedita del suo ruolo di rocker e giudice severo della tv per invitare tutti a scendere in campo per Natale con Save the Children.Per partecipare basta procurarsi un maglione natalizio o realizzarlo in proprio, decorando un vecchio pullover con materiali di recupero e organizzare un evento o una festa coinvolgendo amici, familiari e colleghi o, nelle scuole, compagni di classe e insegnanti. Tutti gli invitati parteciperanno alla festa a tema jumper indossando con ironia festosa il loro maglione buffo e potranno contribuire con una donazione al sostegno dei progetti di Save the Children.L’invito a indossare con disinvoltura un Christmas Jumper è già stato raccolto da tantissimi volti noti, tra cui Antonello Dose e Marco Presta, Andrea Delogu, Gianfranco Monti e Claudio Tommasi, Lillo, Greg e Alex Braga, Isabella Ferrari, Caterina Balivo, Roberta Capua e Ilaria Spada, i calciatori della Fiorentina.

Sorgente: Natale: torna ‘Christmas Jumper Day’ di Save the Children – Cronaca – ANSA.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.