Jay-Z (otto nomination), Kendrick Lamar (sette nomination) e Bruno Mars (sei nomination) saranno sicuramente i dominatori dei 60esimi Grammy Awards, con i premi che saranno assegnati il 28 gennaio 2018 al Madison Square Garden di New York. Ma anche “Despacito”, la canzone di Luis Fonsi e Daddy Yankee (nella versione con Justin Bieber) potrebbe portarsi a casa le sue soddisfazioni, con la doppia nomination Record of the Year e Song of the Year.Nella prima, candidati anche “Redbone” di Childish Gambino (uno dei personaggi dell’anno, è il nome d’arte di Donald Glover, che sarà anche protagonista di Star Wars nel film su Han Solo), “The Story of O.J.” di Jay-Z, “HUMBLE.” di Kendrick Lamar e “24k Magic” di Bruno Mars. Per la canzone dell’anno in gara, oltre a “Despacito”, “4.44” di Jay-Z, “1-800-273-8255” di Logic, “That’s What I Like” di Bruno Mars e “Issues” della brava Julia Michaels. Interessante anche la gara per gli album: oltre ai mattatori Childish Gambino (“Awaken, My Love”), Jay-Z (“4.44”), Kendrick Lamar (“DAMN.”) e Bruno Mars (“24k Magic”), in gara anche Lorde col suo bellissimo album “Melodrama”.Da analizzare la categoria Best New Artist, le promesse del pop del futuro, ci sono: Alessia Cara, Khalid, Lil Uzi Vert, Julia Michaels e SZA, mentre in gara come migliore performance solista ci sono Ed Sheeran (“Shape of You”), Kesha (“Praying”), Kelly Clarkson (“Love So Soft”), P!nk (“What about Us?”, scelta anche dall’UNICEF come canzone simbolo) e Lady Gaga con “Million Reasons”. Per Best Duo Performance invece in gara “Something Just Like This” dei Chainsmokers & Coldplay, ancora “Despacito”, “Thunder” degli Imagine Dragons, “Feel It Still” (Portugal, The Man) e “Stay” di Zedd e Alessia Cara. Nella categoria Best Rap album, oltre ai lavori di Jay-Z e Lamar, ci sono i Migos (“Culture”), Rapsody (“Laila’s Wisdom”) e Tyler, The Creator (“Flower Boy”).

Sorgente: Grammy Awards 2018, l’elenco completo delle nomination – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.