Elena Fanchini esprime un pizzico di delusione per un quarto posto nella discesa femminile di Lake Louise che lascia spazio a qualche rammarico.”Quando sono arrivata al traguardo ho capito subito che avevo lasciato qualche decimo di troppo – racconta la finanziera -. Avevo fatto una buona prova, ma per arrivare sul podio dovevo avere un vantaggio maggiore. Questi pochi decimi che mi separano dalle prime tre posizioni mi danno la carica per essere ancora più grintosa nella gara di sabato, sarò ulteriormente aggressiva perchè posso stare ancora più in posizione di velocità, voglio spianare la pista. La visibilità non mi ha dato fastidio, perche ci siamo allenati in queste condizioni a Copper Mountain. Voglio applaudire pubblicamente mia sorella Nadia, nessuno si aspettava di vederla in gara, può solo crescere, tutto ciò che fa in gara è miracoloso”.

Sorgente: Elena Fanchini: “Per il podio ci vuole ancor più aggressività”

Leave a Reply

Your email address will not be published.