Dal 1 luglio ad oggi sono sbarcati 33.288 migranti sulle coste italiane, vale a dire il 67,61% in meno rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, quando ne arrivarono 102.786. Dai dati del Viminale emerge inoltre che dall’inizio dell’anno il calo si assesta al 32,35%: a fronte dei 173.008 sbarcati nel 2016, quest’anno ne sono arrivati 117.042, dunque 55.966 in meno. Quanto alla Libia, nel mese di novembre si è registrato un calo del 65,31% delle partenze, passate dalle 13.581 del 2016 alle 4.711 dell’ultimo mese.

Sorgente: Il Viminale: ‘Da luglio -67% sbarchi di migranti’ – Cronaca – ANSA.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.