Giornata di sciata in pista per le azzurre che venerdì 8 dicembre prenderanno parte alla combinata alpina di St. Moritz (supergigante alle ore 10, slalom alle 13, diretta tv Raisport ed Eurosport). Marta Bassino, Federica Brignone, Sofia Goggia, Nadia Fanchini, Elena Fanchini (che gareggerà solo nei due supergiganti), Nicol Delago, Federica Sosio, Anna Hofer e Johanna Schnarf hanno girato in campo libero e poi hanno provato qualche porta di slalom per prendere confidenza con i pali stretti, dopo essersi dedicate nell’ultima settimana alla velocità sulla pista di Lake Louise. Bassino, che ha saltato la tappa canadese per una forte botta alla bocca causata da un impatto contro un palo nello slalom di Killington, è pronta a lanciarsi in una specialità che l’anno passato l’ha vista piazzarsi al nono posto a Crans Montana. “Da quando sono tornata in Italia mi sono allenata due giorni in gigante e uno in slalom in Val di Fassa, la botta a Killington è stata molto forte ma ho fatto pace con lo slalom e sono qui per dimostrarlo. La pista è molto tecnica, bisogna tenerla bene in mente, perchè senza riferimento e ci sono tante onde. La neve non è durissima, l’inizio di stagione finora non è stato certamente dei migliori, a Soelden e Killington mi aspettavo certamente di ottenere risultati diversi ma gli appuntamenti sono tanti e c’è tutto il tempo per recuperare”.

Anche Federica Brignone torna in gara dopo avere saltato le prove veloci di Lake Louise. “Continuo ad allenarmi con grande attenzione – spiega – sono rduce da tre giorni di lavoro in Trentino senza forzare, continuo a vivere alla giornata e prendere le gare di questo periodo senza chiedere troppo a me stessa, fortunatamente il lavoro sulla neve fatto in Argentina mi ha consentito di reggere fisicamente nel gigante di Killington, vediamo cosa sarò capace di fare in questi giorni”. Come per le gare maschili di Val d’Isère, c’è qualche proccupazione da parte degli organizzatori riguardante le previsioni meteorologiche. Per la combinata di venerdì è prevista una leggera nevicata nelle ore di gara che non dovrebbe creare eccessive difficoltà, mentre sabato e domenica sono attesi due giorni di cattivo tempo che potrebbe creare qualche difficoltà.

Al via ci sarà anche Nadia Fanchini: “Ho fatto qualche punto al rientro a Lake Louise e posso essere soddisfatta perché sono conscia di non essere ancora competitiva ai massimi livelli, ma sapevo di arrivare in Canada con pochi giorni di allenamento in pista ed è solo un mese che scio. Mi aspetto di crescere di gara in gara, mi rendo conto che dopo tutti gli infortuni patiti in passato, diventa sempre più difficile rientrare, mi auguro da qui alle Olimpiadi riesca di trovare la scioltezza del passato, perché nel cuore ho un sogno chiamato Olimpiade. Torno a St. Moritz su una pista che mi ha segnato la carriera con un brutto infortunio tanto anni fa, tuttavia cerco di guardare le cose positive. Qui ho fatto anche un terzo posto in supergigante nel 2008 , era il mio terzo podio consecutivo e indossavo addirittura il pettorale rosso di leader della specialità’. Si tratta di uno dei ricordi più belli della mia carriera”.

Ordine di partenza AC femminile St. Moritz (Svi):
1 FEIERABEND Denise      1989      SUI      Head
2 DUERR Lena      1991      GER      Voelkl
3 KIRCHGASSER Michaela      1985      AUT      Atomic
4 KAPPAURER Elisabeth      1994      AUT      Fischer
5 HOLDENER Wendy      1993      SUI      Head
6 VENIER Stephanie      1993      AUT      Atomic
 7 BRIGNONE Federica      1990      ITA      Rossignol
8 BARTHET Anne-Sophie      1988      FRA      Head
9 GISIN Michelle      1993      SUI      Rossignol
10 SCHEYER Christine      1994      AUT      Head
11 SHIFFRIN Mikaela      1995      USA      Atomic
12 SIEBENHOFER Ramona      1991      AUT      Fischer
13 FERK Marusa      1988      SLO      Stoeckli
14 ROSS Laurenne      1988      USA      Voelkl
15 MOWINCKEL Ragnhild      1992      NOR      Head
16 BRUNNER Stephanie      1994      AUT      Head
 17 GOGGIA Sofia      1992      ITA      Atomic
18 WORLEY Tessa      1989      FRA      Rossignol
19 HAASER Ricarda      1993      AUT      Fischer
20 VONN Lindsey      1984      USA      Head
 21 SOSIO Federica      1994      ITA      Fischer
22 NUFER Priska      1992      SUI      Dynastar
23 MIRADOLI Romane      1994      FRA      Dynastar
24 MANCUSO Julia      1984      USA      Stoeckli
 25 SCHNARF Johanna      1984      ITA      Fischer
26 POPOVIC Leona      1997      CRO      Fischer
27 GRENIER Valerie      1996      CAN      Rossignol
28 KOPP Rahel      1994      SUI      Rossignol
 29 DELAGO Nicol      1996      ITA      Atomic
 30 BASSINO Marta      1996      ITA      Salomon
31 GUT Lara      1991      SUI      Head
32 VLHOVA Petra      1995      SVK      Rossignol
33 WEIRATHER Tina      1989      LIE      Head
34 REBENSBURG Viktoria      1989      GER      Stoeckli
35 FEST Nadine      1998      AUT      Rossignol
36 AGER Christina      1995      AUT      Atomic
37 SKJOELD Maren      1993      NOR      Voelkl
38 BUCIK Ana      1993      SLO      Stoeckli
39 LEDECKA Ester      1995      CZE      Atomic
40 SUTER Corinne      1994      SUI      Head
41 IGNJATOVIC Nevena      1990      SRB      Head
42 WENIG Michaela      1992      GER      Voelkl
43 KANTOROVA Barbara      1992      SVK      Stoeckli
44 GASIENICA-DANIEL Maryna      1994      POL      Atomic
 45 HOFER Anna      1988      ITA      Atomic
46 TOMMY Mikaela      1995      CAN      Dynastar
47 SMALL Greta      1995      AUS      Atomic
48 GAUCHE Laura      1995      FRA      Salomon
49 DENGSCHERZ Dajana      1996      AUT      Head
50 WEIDLE Kira      1996      GER      Rossignol
51 COOK Stacey      1984      USA      Stoeckli
52 HAEHLEN Joana      1992      SUI      Voelkl
53 PIOT Jennifer      1992      FRA      Rossignol
54 MANGAN Patricia      1997      USA
55 WILES Jacqueline      1992      USA      Rossignol
56 GAUTHIER Tiffany      1993      FRA      Rossignol
57 FLURY Jasmine      1993      SUI      Stoeckli
58 SIMADER Sabrina      1998      KEN      Head
59 ROBNIK Tina      1991      SLO      Voelkl
60 MIKLOS Edit      1988      HUN      Head
 61 FANCHINI Nadia      1986      ITA      Dynastar  

Sorgente: Otto azzurre al via della combinata di St. Moritz. Bassino: “Pista da memorizzare bene”. Brignone: “Avanti gara per gara”. N. Fanchini: “Quanti ricordi a St. Moritz”

Leave a Reply

Your email address will not be published.