Natale, quanto mi costi!È questa la frase che almeno un italiano su quattro ha pronunciato in vista delle spese che dovrà affrontare a dicembre.Ebbene, un sondaggio di Facile.it e Prestiti.it ha svelato che il 24% degli italiani dovrà addirittura ricorrere a una finanziaria per affrontare le spese natalizie.Eh già: regali, regali, regali. Ma perché sono così cari? Nel 33% dei casi si tratterà di comprare un elettrodomestico. Mica le solite pantofole!Anche la tavola vuole la sua parte: il 15% chiederà una somma di denaro in prestito proprio per sfamare i parenti per il cenone. Il 43,7%, invece, predilige la settimana bianca e il 40,6% ammette di aver bisogno di soldi per comprare i regali.Ma se le donne sarebbero più orientate al finanziamento per regali e vacanze, gli uomini vorrebbero concentrarsi su cenone o sulla festa di Capodanno. Inoltre, l’età di chi pensa di non farcela coi propri risparmi  è compresa tra i 36 e i 45 anni.Tra coloro che ricorreranno al prestito, oltre la metà (53.1%) cercherà di ottenere più di 2mila euro. Il 31,3% è più indirizzato verso un importo inferiore ai mille euro.E come la mettiamo col rimborso? Il prestito sarà risarcito in un periodo piuttosto breve: il 53% ha dichiarato di volerlo restituire in meno di 12 mesi, mentre meno di 1 su 3 opterà per delle rate spalmate su due anni.Ricapitolando: un italiano su quattro chiederà un prestito per le spese in vista del Natale.Per le agenzie che se ne occupano è previsto un dicembre davvero festoso.

Sorgente: Un prestito per Natale? Un italiano su quattro dichiara di averne bisogno – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.