Freddo e neve in quasi tutta la Gran Bretagna, Londra inclusa, in questa seconda domenica di dicembre, sulla scia della tempesta Caroline che nei giorni scorsi si era abbattuta su Irlanda del Nord e Scozia. Problemi si registrano al traffico stradale e ai trasporti, anche aerei. L’allerta del Met Office – di colore arancione quasi ovunque, ossia un gradino sotto l’allarme rosso – è stata estesa nelle scorse ore prima al Galles e poi a buona parte dell’Inghilterra, dove la neve ha imbiancato diverse regioni: dalle Midlands fino al sud. In mattinata la neve ha preso a cadere sulla capitale del Regno, dando luogo a immagini si scorci suggestivi, ma pure a disagi mentre in altre zone del Paese sfiora i 30 centimetri.    Le temperature più rigide continuano a essere registrate comunque in Scozia e in Galles, con minime di 10 sottozero in aree abitate e di -14 in zone rurali isolate.

Sorgente: Allerta neve in Gb, Londra imbiancata – Europa – ANSA.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.