Voi lascereste il lavoro dei sogni per mettere sul mercato il vostro rimedio anti-sbronza? Sisun Lee l’ha fatto, ma non avrebbe voluto. Tutto nasce durante una vacanza nella sua nativa Corea del Sud: una birra con un amico qui, un drink col cugino di secondo grado lì, un addio al celibato là… Sisun Lee è perennemente ubriaco, ma i suoi amici hanno il rimedio: bevande coreane a base di erbe. Che funzionano.Tornato nella Silicon Valley, Sisun Lee cerca bevande simili, ma niente, non funzionano. Ne ordina un po’ in Corea. Le regala anche a qualche amico e anche loro diventano fan. Decide di provare a importarli negli Stati Uniti come distributore ufficiale, ma le aziende non si fidano di un uomo con zero esperienza nelle bevande e nei prodotti al consumo.Gli viene l’idea: produrre la bevanda da sé e commercializzarla. Dopotutto ha esperienza in ingegneria biotech e nanotecnologie. Si mette in contatto con un professore universitario che sta facendo degli studi nella medesima materia e con lui isola l’ingrediente segreto: un composto vegetale chiamato diidromiricetina (DHM), presente nel ciliegio giapponese,o Albero dell’Uva Passa (Hovenia dulcis), e nel tè di foglie di Ampelopsis grossedentata. Decide di aggiungere vitamine B e C, che solitamente vengono perse durante la sbornia.Fa un viaggio in Corea per trovare un produttore per il suo “Morning Recovery”. Ma prima affina la formula. Si ubriaca ogni sera, si filma per verificare di essere abbastanza ubriaco, distribuisce campioni agli amici. Si diverte un sacco, insomma!Mette online un sito web e una pagina Facebook per spiegare i benefici del suo rimedio anti-sbronza e per regalare campioni. Un manager canadese vede il post e lo gira a Product Hunt, una piattaforma che aiuta a lanciare nuovi prodotti. BOOM, è un successo. Il primo giorno si registrano 10.000 persone, piovono articoli giornalistici.E come mantieni un lavoro da ingegnere in Tesla con una start-up che cresce in modo esponenziale? Non ce la fai. Sisun Lee lascia Tesla e lo fa a malincuore, ma ha un sogno: curare le sbronze.Dal 5 luglio Morning Recovery è sul mercato, conforme agli standard della FDA (Food and Drug Administration) americana. Forse un giorno “Morning Recovery” di Sisun Lee sarà “approvato dalla FDA” e i medici lo prescriveranno come una vera medicina. Voi intanto potete ordinarlo ora e dargli una chance. Le domeniche mattina potrebbero finalmente diventare più facili da affrontare!

Sorgente: Ingegnere Tesla crea un rimedio alla sbornia (e funziona!) – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.