“Perché fanno così?”. Se lo chiede in lacrime Keaton Jones, un ragazzino di 11 anni di Knoxville, nel Tennesse, in un video che sta commovendo il mondo e ha fatto mobilitare anche le star.

“Qual è il punto? Perché trovano gioia nel prendere in giro persone innocenti ed essere cattivi con loro? Non va bene”, dice Keaton alla madre, “Mi prendono in giro, mi chiamano brutto, dicono che non ho amici. Non mi piace che lo facciano a me o ad altre persone. Le persone che sono diverse non hanno bisogno di essere criticate per questo, non è colpa loro. Se vi prendono in giro non fatevi abbattere. È difficile, ma forse un giorno andrà meglio”.

Il ragazzino è nato con un tumore ed è stato operato da piccolo. L’intervento gli ha lasciato una lunga cicatrice sul viso che è diventata bersaglio dei suoi compagni. Così sua madre su richiesta del figlio ha deciso di mettere online il video in cui racconta le angherie subite.

“Mi prendono in giro per il naso, dicono che sono brutto, che non ho amici…”, racconta Keaton, “E mi versano il latte addosso, mi mettono il prosciutto nei vestiti, mi lanciano il pane.

Il filmato è immediatamente diventato virale e ha superato in poche ore le 500mila visualizzazioni. Oltre a toccare anche molti vip – da Justin Bieber a Jennifer Lopez, da Katy Perry a Enrique Iglesias, da Chris Evans a Snoop Dog – che hanno risposto con videomessaggi di incoraggiamento, inviti e regali.

Chris Evans, l’attore che interpreta Captain America, ha invitato Jones alla premiere del prossimo film di Avengers: “Resta forte, Keaton. Ti prometto che andrà meglio”, ha scritto su Twitter, “Mentre quelli che sono con te a scuola decidono cosa vogliono fare da grandi, ti piacerebbe venire con la tua mamma a vedere la prima di Avengers l’anno prossimo?”.

Il rapper Snoop Dogg lo ha incoraggiato a contattarlo direttamente: “L’amore è l’unico modo per battere l’odio”, ha scritto su Instagram.

“Keaton, non perdere tempo a chiedervi perchè sono così perfidi: sono persone tristi che pensano che fare del male agli altri li faccia sentire meglio perché loro non si piacciono molto”, ha twittato Mark Hamill, che interpreta Luke Skywalker nella saga “Star Wars”.

Il presidente della Ultimate Fighting Championship Dana White ha invitato Jones nel quartier generale dell’Ufc: “Questo video è straziante Voglio portare Keaton a Las Vegas al quartier generale Ufc”, ha twittato White. E subito Donald Trump Jr., il figlio del presidente americano, si è offerto di ospitarlo qualora White concretizzi davvero la sua offerta. “Questo ragazzo è incredibilmente coraggioso e il video mi ha davvero colpito”.

Sorgente: Il bimbo bullizzato commuove il web: si mobilitano anche le star

Leave a Reply

Your email address will not be published.