Una valanga è caduta nel pomeriggio sulla strada regionale di Cogne, poco prima del capoluogo, in Valle d’Aosta. La massa di neve è scesa all’altezza della frazione di Epinel. La strada regionale è stata chiusa e la località turistica valdostana è attualmente isolata. Sono in corso le operazioni, anche con l’ausilio dei vigili del fuoco, per rimuovere la valanga dalla sede stradale.E in Piemonte il pericolo di valanghe sala al livello massimo, il grado 5 della scala europea. L’apice del rischio, per la neve molto abbondante e di tipo umido – si avvisa l’ultimo bollettino valanghe di Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) – è previsto tra la prossima notte e la mattinata di domani. “Sono attese valanghe spontanee di grandi dimensioni dai siti che non si sono ancora scaricati”. Il rischio massimo va dalle Alpi Graie alle Pennine, nel resto dell’arco alpino pericolo di grado 4 (“forte”).

Sorgente: Allarme valanghe in Val D’Aosta e Piemonte – Cronaca – ANSA.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.