“Il processo di acquisizione di AC Milan si è sempre svolto con la massima trasparenza, regolarità e correttezza, con il supporto e la consulenza di advisor finanziari e legali di livello internazionale. Tutte le procedure sono state seguite nel pieno rispetto delle leggi e delle prassi vigenti”. Così il presidente rossonero Li Yonghong: “Ci riserviamo di avviare tutte le opportune azioni legali al fine di tutelare al meglio l’immagine, la reputazione e la consistenza economica delle società del Gruppo A.C. Milan S.p.A. I recenti articoli pubblicati dai quotidiani italiani ‘La Stampa’ e ‘Il Secolo XIX’, e poi ripresi da molti altri organi di informazione, relativi a una presunta indagine per riciclaggio a carico del gruppo Fininvest impongono di fare delle precisazioni in quanto parte coinvolta in questa vicenda”, precisa Li in una nota pubblicata sul sito del Milan dopo il cda. “Ciò che ho letto in questi giorni non riflette nel modo più assoluto la realtà dei fatti”.

Sorgente: Li, acquisizione Milan trasparente – Calcio – ANSA.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.