Michelle Hunziker: ecco cosa significa il suo tatuaggio tribale

Michelle Hunziker è senza dubbio uno dei personaggi più amati di questa edizione del Festival di Sanremo, nonché una delle presentatrici più apprezzate d’Italia.

Il sorriso smagliante, il fisico da ventenne, la battuta sempre pronta, la professionalità, i capelli biondi, la storia d’amore con Tomaso Trussardi, il rapporto speciale con la figlia Aurora Ramazzotti, l’amore per le figlie Sole e Celeste….Gli italiani amano tutto di Michelle e vorrebbero sapere tutto di lei.

Ad esempio, cosa significa il tatuaggio tribale che ha sul braccio?

La domanda le viene posta ciclicamente, anche perché Michelle non ha mai provato a nascondere il tatuaggio con make-up o altro. La risposta più chiara Michelle Hunziker l’ha data nel 2007 alla Gazzetta dello Sport:

“È un tribale, non vuol dire nulla. Avevo 17 anni, ero a Miami con Eros (Ramazzotti) e siamo stati attratti dai tattoo”.

Insomma, parrebbe un semplice capriccio di gioventù. Nessun significato strano. Per alcuni, il tatuaggio è fuori luogo sulla sua figura. Per noi, lei sta benissimo così!

Leave a Reply

Your email address will not be published.