Quiz: cos’è che affligge gli italiani quando pensano al proprio lavoro? Non è la sveglia presto o l’idea di passare troppo tempo seduti alla scrivania.Suvvia, la risposta è facile: si tratta del delicato tema delle pensioni. Sappiamo ormai che occorre rassegnarsi perché il momento di concludere la vita lavorativa per dedicarsi ad attività piacevoli e rilassanti tende a slittare sempre più in là.Ma il dato su cui vogliamo riflettere è legato ad un altro aspetto che potrebbe farvi indignare parecchio: parliamo della consistente percentuale di lavoratori italiani che è già in pensione da un sacco di tempo. Praticamente una vita.Vi starete chiedendo quanti siano: le cifre parlano chiaro, si tratta di oltre 700 mila individui che percepiscono la pensione da prima del 1982 (trattamenti di invalidità e pensioni sociali sono esclusi).A rivelarlo è l’Inps: l’Istituto di ricerca ha infatti sondato che 471.545 italiani ricevono un assegno di vecchiaia, di anzianità contributiva da oltre 37 anni.Dopo l’esercito del selfie arriva quello dei pensionati, che possono vivere tranquilli senza lavorare. E lo fanno da più tempo rispetto a quello dedicato alla vita lavorativa. Bello, no?  Le pensioni liquidate prima del 1980 sono state percepite da questi fortunati all’età di 49,9 anni per la vecchiaia e di 46,4 per l’anzianità. Ci riferiamo ai pensionati del settore pubblico.Ad influenzare il dato sono di sicuro pensioni baby, cioè le uscite dal lavoro con 20 anni di contributi, o 14 anni sei mesi e un giorno per le donne con prole.Per il privato, invece, l’età corrisponde a 54,7 anni. L’importo medio degli assegni liquidati in tal caso, è di 807 euro mensili, mentre per le pensioni dei pubblici l’importo medio supera i 1.660 euro mese nel caso della vecchiaia e i 1.465 in quello dell’anzianità.Che dire? Speriamo che almeno questi privilegiati abbiano coltivato un orticello o scoperto nuovi rimedi per attenuare lo sconforto di chi, invece, deve lavorare ancora per un bel po’.

Sorgente: In Italia c’è chi prende la pensione da 37 anni – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.