Nuova svolta per le donne in Arabia saudita: potranno aprire la loro attività economica senza l’autorizzazione di un parente di sesso maschile, un altro passo sulla strada dell’affrancamento dalla ‘tutela’ maschile, secondo quanto riporta Al Arabiya.    “Le donne ora possono inaugurare il loro business e trarre benefici dai servizi (governativi) senza dover dimostrare il consenso del guardiano”, si legge sul sito del ministero del Commercio e degli Investimenti saudita.Secondo il sistema finora vigente nel regno, alle donne viene richiesto di presentare prova del consenso espresso generalmente da parte del padre, marito o fratello per qualsiasi pratica burocratica, viaggio o per iscriversi a corsi o alle lezioni scolastiche. La decisione serve a facilitare lo sviluppo del settore privato, dove si prevede una forte espansione del lavoro femminile. Il nuovo passo avanti per donne arriva dopo quella che ha permesso loro di guidare le auto da gennaio di quest’anno

Sorgente: Arabia Saudita: donne potranno aprire business senza il consenso maschile – Mondo – ANSA.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.