La lingua italiana è una delle più amate nel mondo. Il suono, la dolcezza, il ritmo del nostro idioma affascina tantissime persone in tutto il mondo.

Tra i popoli che più amano la nostra lingua, una menzione spetta sicuramente a quello americano. Non è un caso allora che il sito Buzzfeed abbia stilato una lista di 16 parole che gli statunitensi ci invidiano.

Eccole…con i relativi significati.

1 Mozzafiato. Per il vocabolario Treccani è qualche cosa che suscita grande stupore, meraviglia.

2 Rocambolesco. Ardimentoso, avventuroso, romanzesco, spericolato.

3 Struggimento. Secondo stato d’animo misto di ansia, pena e sofferenza che consuma e non dà tregua.

Meriggiare. Stare in riposo, all’aperto e in luogo ombroso, nelle ore calde del meriggio.

5 Dietrologia. Nel linguaggio politico e giornalistico indica, con intonazione polemica, la tendenza, propria dei cosiddetti dietrologi, ad assegnare ai fatti della vita pubblica cause diverse da quelle dichiarate o apparenti.

6 Pantofolaio. Chi ama eccessivamente, per pigrizia, indolenza o apatia, il quieto vivere, i propri comodi, e quindi una vita casalinga, abitudinaria, monotona, rifuggendo da ogni iniziativa e da ogni attività che possa pregiudicare la propria tranquillità.

7 Menefreghismo. Atteggiamento di chi ostentatamente si disinteressa di tutto e di tutti, facendo egoisticamente il proprio comodo che avrebbe il dovere di fare.

8 Magari. Espressione che manifesta forte desiderio.

9 Qualunquismo. L’atteggiamento, morale e politico, polemico nei confronti dei partiti politici tradizionali in nome di una gestione tecnocratica e non ideologica del potere, assunto dai promotori e sostenitori del movimento qualunquista.

10 Trasecolare. Essere fuori di sé per grande meraviglia o stupore.

11 Gattara. Varco aperto nella base delle porte delle case di campagna, attraverso il quale il gatto può passare. In senso dialettale è persona di sesso femminile, che nutre e cura gatti randagi.

12 Culaccino. Uno dei vari significati è il segno che lascia un recipiente bagnato sul luogo dov’è stato posato.

13 Gettare la spugna. Arrendersi, darsi per vinti.

14 Apericena. Aperitivo, servito insieme con una ricca serie di stuzzichini e accompagnato da assaggi di piatti differenti, salati e dolci, che può essere consumato al posto della cena.

15 Basta. forma impersonale del verbo bastare usata come esclamativo.

16 Sputa il rospo. Decidersi a parlare di qualcosa che non si intendeva dire per timore, per scrupolo, per pudore e così via, e che in ogni caso costituisce motivo di malumore, preoccupazione, sofferenza e simili.

 

Sorgente: Volete sapere quali sono le parole italiane che gli americani trovano sensuali? – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.