Dwayne Johnson, nel corso di unʼintervista allʼExpress, ha confessato di aver avuto a che fare con un periodo molto difficile. Il motivo? L’attore di “Jumanji” e “Fast & Furious” ha infatti svelato di aver dovuto affrontare il male oscuro, un nemico ben più duro da battere rispetto ai tanti avversari incontrati sui ring del wrestling.Anche lui, che si attesta tra le star più pagate di Hollywood, ha sofferto in particolare per aver visto sua madre tentare il suicidio. Dwayne all’epoca aveva appena 15 anni.”Quando avevo 15 anni mia madre Ata ha cercato di uccidersi davanti a me, alcuni mesi dopo essere stati sfrattati dal nostro appartamento. È scesa dalla macchina mentre eravamo in viaggio e a piedi è andata incontro al traffico. L’ho afferrata e tirata indietro sulla ghiaia della strada e l’ho salvata. Quello che è pazzesco di quel tentativo di suicidio è che fino ad oggi, non ha alcun ricordo dell’accaduto. E probabilmente è meglio che non lo abbia” ha racconto l’attore.Tempo dopo ha dovuto superare la delusione per la fine del sogno di diventare calciatore professionista e la rottura con la sua ragazza di quel periodo.Ma oggi questi sono solo ricordi, e l’attore si considera guarito. A giudicare dalle immagini di questa gallery, in cui appare nel pieno della sua forma, potremmo confermare che Johnson sia una vera forza della natura.

Sorgente: Dwayne Johnson racconta la sua depressione: “Ho visto mia madre tentare il suicidio” – Foto 1 di 6 – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.