Il pilota brasiliano Rubens Barrichello si considera un miracolato: questo è quanto ha rivelato in un’intervista per l’emittente brasiliana Globo tv, durante il programma Conversa com Bial. Il campione di Formula Uno ha raccontato la sua recente e improvvisa scoperta di un tumore, avvenuta sotto la doccia.Durante l’intervista, l’ex pilota della Ferrari ha mostrato una profonda cicatrice sul collo, a testimonianza del recente intervento chirurgico avvenuto all’inizio di quest’anno. In questo periodo Barrichello sta seguendo il percorso di cure necessario a seguito dell’operazione.«Una mattina mi trovavo sotto la doccia, quando di colpo avvertii un dolore lancinante alla testa. Sentii come si stesse esplodendo, tanto che dovetti accasciarmi per terra. Ci vollero un po’ di minuti prima di riuscire a raggiungere mia moglie Silvana per chiederle aiuto. Ricordo che il dolore era insopportabile e capii subito che si trattava di un problema serio. Mi rivolsi a un amico dottore che intuì subito la gravità della situazione. Sono stato fortunato» ha raccontato l’ex numero due di Michael Schumacher.Dopo la diagnosi, avvenuta in modo tempestivo, Barrichello è stato operato. I medici, in base a quanto si apprende dalle sue parole, gli avevano detto che solo il 14% dei pazienti che hanno a che fare con questo problema riescono a recuperare totalmente e per questo il campione temeva di non riuscire più a tornare in pista. Ma il pericolo sembra essere scampato.Dopo le drammatiche vicende che hanno coinvolto Michael Schumacher (di cui si hanno ancora poche notizie) Barrichello ha raccontato la sua esperienza relativa alla scoperta di un tumore benigno al collo. Ma, stando alle sue parole, per i tifosi ferraristi (e non solo) è possibile tirare un sospiro di sollievo.

Sorgente: Barrichello, ex pilota Ferrari :«Ho scoperto di avere un tumore sotto la doccia» – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.