Michael Bloomberg, il miliardario a capo di un impero mediatico ed ex sindaco di New York, ha deciso di spendere almeno 80 milioni di dollari di tasca propria per contrastare le politiche di Donald Trump ed aiutare i democratici americani a riconquistare la Camera nelle elezioni di metà mandato. Bloomberg – un indipendente che appoggia molte delle politiche liberal su temi come il controllo delle armi, l’immigrazione, la lotta ai cambiamenti climatici – entra così a gamba tesa nella corsa per il rinnovo del Congresso Usa a novembre.

Sorgente: Bloomberg stanzia 80 milioni di dollari per contrastare Donald Trump

Leave a Reply

Your email address will not be published.