Facebook introduce la modalità “Non disturbare” per prendersi una pausa dai social
È arrivato il momento di prendersi una pausa dai cellulari.
Suvvia, quanto tempo passiamo con l’orecchio sul telefonino e con gli occhi attaccati allo schermo?
La verità è che la maggior di noi trascorre troppo tempo in compagnia del proprio smartphone. Tra messaggi, chiamate e social (soprattutto!) staccare è impossibile. C’è da rispondere alla mail, taggare l’amico sulle foto, mettere like sotto il selfie del fidanzato, controllare l’ultimo post del cugino di secondo grado…. Basta! Non si può più andare avanti così. E visto che noi non siamo capaci di metterci un freno, ci ha pensato Facebook.
Proprio lui. E non solo.
Facebook e Instagram hanno deciso di tutelare i loro utenti invitandoli a fare una pausa di tanto in tanto. Perché va bene essere connessi 24 h al giorno ma a tutto c’è un limite. Quindi i social hanno pensato di introdurre una modalità “in pausa” o meglio il “Do not disturb”.
In cosa consiste? In un semplice “interruttore” che consentirà di attivare (o di disattivare) le notifiche push e non solo. Per quanto tempo? Quanto volete voi: da 30 min a diversi giorni. Sarete voi a riattivarle.
Che ne pensate? Sarete in grado di affidarvi alla modalità “Non disturbare”?
Perché a schiacciare un interruttore siamo bravi tutti. Il difficile poi è rispettare il divieto.
Anche perché noi siamo i primi a voler essere disturbati!

Sorgente: Facebook introduce la modalità “Non disturbare” per prendersi una pausa dai social – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.