Michael Jackson doppiò i Simpson in segreto: la conferma arriva dal creatore della serie

È stato Matt Groening in persona a confermare una vecchia teoria dei fan su Michael Jackson e i Simpson. In una puntata della terza stagione, il paziente di un ospedale psichiatrico, che si credeva Michael Jackson, parlava esattamente come il Re del Pop, al punto da far pensare a tantissimi che il doppiatore di quel personaggio non fosse un eccezionale imitatore ma proprio Jackson in persona.

Se ne è parlato per anni, senza vere conferme, ma alla fine è stato proprio Groening, intervistato dal programma Weekly with Charlie Pickering, a confermare che la voce era quella di Jackson. Jacko gli aveva anche rivelato che amava Bart e per questo voleva partecipare alla puntataFu però proprio lui a chiedere di non essere inserito nei titoli di coda, per motivi di accordi discografici.

Sorgente: Michael Jackson doppiò i Simpson in segreto: la conferma arriva dal creatore della serie – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.