La Corte d’appello di Bologna ha dichiarato efficace in Italia una sentenza con cui un tribunale degli Stati Uniti disponeva l’adozione di una bambina da parte di una donna italo-americana e sposata negli Usa con la madre biologica della minore. I giudici, secondo quanto apprende l’ANSA, hanno dunque accolto il ricorso della donna, assistita dall’avvocato Claudio Pezzi, nei confronti del Comune di Bologna e del Ministero dell’Interno. È l’esito di un caso giudiziario iniziato nel 2014, di cui si occupò anche la Corte costituzionale.    “Il provvedimento, anche per chiarezza e approfondimento delle questioni – commenta l’avvocato Pezzi, esperto di diritto internazionale che ha patrocinato la coppia – rappresenta un ulteriore importante passo nella faticosa affermazione dei diritti civili dei minori e delle coppie omosessuali nel nostro Paese, riaffermando, tra l’altro, l’importante principio di apertura del nostro Ordinamento alla dimensione internazionale”.

Sorgente: Stepchild: valida in Italia adozione Usa – Cronaca – ANSA.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.