Wrestling, la leucemia costringe Roman Reigns al ritiro

Il famoso wrestler campione del mondo Roman Reigns ha annunciato il ritiro dal ring a causa della leucemia. L’atleta americano, originario della Florida, ha dato la notizia shock in diretta tv proprio poche ore fa, durante il seguitissimo show della World Wrestling Entertainment Monday Night Raw.

Il campione 33enne, conosciuto anche con il soprannome The Big Dog, per questa occasione si è messo a nudo presentandosi con il suo vero nome, Joe, e raccontando la sua dolorosa esperienza con grande emozione davanti alle telecamere: ha spiegato che sono undici anni che combatte contro la leucemia ma che, nonostante questo, ha continuato a seguire la sua passione, diventando più volte campione del mondo nonché uno dei wrestler più amati da milioni di persone in tutto il mondo.

Recentemente, però, la terribile malattia si è ripresentata e quindi Roman ha deciso, seppur a malincuore, di lasciare il ring per dedicarsi completamente alle cure: il campione ha promesso di lottare con tutte le sue forze per sconfiggerla e per poter così di nuovo tornare sul ring ma, per il momento, ha dovuto lasciare vacante il suo titolo di campione universale della WWE. “Questo non è un discorso d’addio, batterò la leucemia e tornerò, mi rivedrete molto presto”, queste le parole pronunciate dal campione nella commozione generale prima di lasciare il palco, salutando il pubblico e abbracciando i suoi amici e colleghi presenti, Seth Rollins e Dean Ambrose.

Roman, che tra l’altro è il cugino dell’attore ed ex wrestler Dwayne “The Rock” Johnson, ha partecipato alle ultime quattro edizioni di Wrestlemania come main eventer e proprio in questo periodo era previsto un suo tour europeo che includeva due show anche in Italia, il 10 novembre a Roma l’11 a Bologna, ma ovviamente tutti gli appuntamenti sono stati annullati.

 

Sorgente: Wrestling, la leucemia costringe Roman Reigns al ritiro – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.