Instagram: è guerra ai follow, like e commenti fake

Tutti usano Instagram. La piattaforma più conosciuta al mondo, che permette di condividere foto e video, è amatissima dal pubblico e molti ci hanno fatto anche un business di successo. Ma oggi c’è una novità: i piani alti hanno annunciato che verranno eliminati tutti i follow fake, nonché i commenti e i like, dal profilo degli utenti. Questo perché bisogna seguire le linee guida proprie del social network, che non consentono appunto questo tipo di pratiche. Saranno cancellati, inoltre, anche follow, commenti e like generati da parti terze.

La scelta di Instagram ha uno scopo bene preciso. La popolarità del social, nonché il suo planetario successo, è anche – e forse soprattutto – una questione commerciale. Molti sono i profili diventati influencer, tantissimi i brand che da questo ne hanno tratto profitto. Si tratta di scambi e partnership commerciali. Attraverso Instagram, infatti, gli influencer stringono rapporti con l’azienda e, in cambio di pubblicità, richiedono l’invio di prodotti da testare. L’eliminazione dei commenti fake dalla piattaforma permette, quindi, di contrastare il fenomeno del nanoinfluencer, ovvero gli utenti che hanno pochi seguaci ma che chiedono lo stesso prodotti ai brand in ottica sponsorship. Lo sanno bene Chiara Ferragni & Co che di questo ne hanno fatto una vera e propria professione molto proficua. A certi livelli, infatti, i brand sono disposti a pagare profumatamente una foto con la fashion blogger del momento che indossa o usa il suo prodotto.

Inoltre, la piattaforma controllata da Facebook ha annunciato, anche, che verranno sviluppati degli strumenti di moderazione, che permetteranno di identificare con facilità i follow finti al fine di eliminarli in maniera automatica. In questo modo Instagram sarà un posto più vero.

Sorgente: Instagram: è guerra ai follow, like e commenti fake – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.