Record in India, ecco l’uomo con i baffi più lunghi del mondo

Credits: Tgcom24

Si chiama Girdhar Vyas, ha 58 anni e può vantare un primato: l’uomo, infatti, ha i baffi più lunghi del mondo. Originario del Bikaner, Rajasthan, in India, Girdhar ha deciso di non tagliarsi più i baffi nel 1985: da allora gli sono cresciuti tantissimo arrivando a misurare quasi 7 metri, misura per la quale può reclamare il record mondiale.

Nella sua città è ormai diventato un’attrazione turistica: viene chiamato “The Moustache Man” e sia le persone del luogo che quelle di passaggio si fermano spesso per chiedergli di fare una foto insieme e addirittura c’è chi per questo lo aspetta fuori casa; ciò che lo ha reso celebre anche fuori dalla sua zona, però, è la sua partecipazione ad alcune trasmissioni televisive indiane, dove è andato per raccontare la sua storia e per mostrare i suoi incredibili baffi.

Girdhar li tiene quasi sempre arrotolati sulle guance, ma non è certo semplice: per mantenerli sempre in ordine, infatti, l’uomo deve sottoporsi a una seduta quotidiana dal suo barbiere di fiducia (un suo amico, l’unico autorizzato a toccarli), che impiega circa tre ore per acconciarli. Ma il lavoro inizia in casa: l’uomo ha raccontato che la prima cosa che fa quando si sveglia è sciogliere i suoi baffi sul letto, per poi massaggiarli con uno speciale olio e prepararli così per la seduta dal barbiere. Per completare questa prima operazione impiega circa due ore.

La ‘beauty routine’ termina poi la sera, quando Girdhar, prima di andare a dormire, si massaggia i baffi con una lozione preparata con limone e polvere di pepe nero che contribuisce a mantenerli morbidi. L’uomo non usa lo shampoo perché non si fida dei prodotti chimici e preferisce quelli naturali, anche se comunque non servirebbe, dato che ha raccontato di lavarli solo una volta all’anno. Quando si fa la doccia, infatti, per tenerli asciutti li copre con una busta.

Nonostante l’orgoglio per questo record, i baffi causano anche qualche problema al 58enne, che ha raccontato di avere difficoltà nel mangiare col cucchiaio e persino nel mangiare un gelato perché rischia di sporcarli, come si può facilmente immaginare. Ma questo è il prezzo da pagare per tramandare con onore quella che Girdhar ha definito una tradizione culturale del Rajasthan: nonostante le critiche ricevute in passato per questa sua scelta ritenuta da molti poco igienica, l’uomo è fiero dei suoi baffi e lo sono anche i suoi figli, quindi almeno per ora è intenzionato a continuare a non tagliarli.

Sorgente: Record in India, ecco l’uomo con i baffi più lunghi del mondo – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.