Grammy Awards, Kendrick Lamar in testa alle nomination

La 61esima edizione dei Grammy Awards si apre nel segno di Kendrick Lamar. Il rapper guida con otto candidature la lista delle nomination. In attesa di sapere quante di queste si trasformeranno in premi durante la cerimonia del prossimo 10 febbraio 2019, Lamar si gode il primato, lasciando dietro di sé Drake, con sette nomination, Brandi Carlile e Cardi B con sei, e Lady Gaga con cinque.

Kendrick Lamar deve il bottino di nomination alla colonna sonora del film Marvel Black Panther: The Album, Music From and Inspired By. Ma non è il solo: anche Lady Gaga è in gara grazie alla colonna sonora di A star is Born, realizzata con Bradley Cooper per il film diretto dall’attore. Per questo lavoro le nomination sono quattro, mentre Joanne è in gara per il premio Best solo performance.

Tra gli altri film in gara c’è anche Chiamami con il tuo nome di Luca Guadagnino, in lizza per il premio best compilation soundtrack for visual media insieme a Deadpool 2The Greatest ShowmanLady Bird e Stranger Things.

Le nomination femminili invadono una delle categorie più importanti, quella di miglior album. In gara ci sono Invasion Of Privacy (Cardi B), By The Way, I Forgive You(Brandi Carlile), Scorpion (Drake), H.E.R. (H.E.R.), Beerbongs & Bentleys (Post Malone), Dirty Computer (Janelle Monáe), Golden Hour (Kacey Musgraves), Black Panther: The Album, Music From (artisti vari tra cui Kendrick Lamar). L’aumento di artiste è una conseguenza della decisione della National Academy of Recording Arts di aumentare il numero di candidati da cinque a otto.

A leggere le nomination dei Grammy Awards sono stati Alessia Cara, Zane Lowe, Shawn Mendes e Janelle Monàe. Sono stati loro ad annunciare la nomination per Chris Cornell, morto suicida il 18 maggio 2017, in gara per la miglior performance rock di When Bad Does Good, e per Mac Miller, morto il 7 settembre 2018 per overdose e in lizza per il miglior album rap con Swimming. Gli annunci sono arrivati in ritardo di una settimana, a causa della morte del Presidente degli Stati Uniti George H.W. Bush, avvenuta il 30 novembre scorso.

 

Sorgente: Grammy Awards, Kendrick Lamar in testa alle nomination – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.