Google contro gli stereotipi di genere: in arrivo traduzioni sia al maschile che al femminile

In questo periodo storico si parla molto degli stereotipi di genere e di come fare per combatterli e per fare in modo che le donne ricevano lo stesso trattamento e abbiano la stessa dignità degli uomini in qualsiasi contesto, da quello lavorativo a quello privato.

Anche Google ha preso a cuore questa causa e ha deciso di contrastare questi stereotipi partendo dal celebre Google Translate, il traduttore automatico onlineche tutti abbiamo usato almeno una volta per cercare il significato di qualche parola in inglese: il colosso dei motori di ricerca ha deciso di fornire traduzioni sia nel genere maschile che in quello femminile.

La lotta agli stereotipi funzionerà così: attualmente quando si cerca il significato di una parola dall’inglese, il traduttore fornisce solo la traduzione al maschile; ben presto, invece, per alcune lingue tra le quali anche l’italiano, verrà fornita sia la traduzione al maschile che quella al femminile. Ad esempio, “doctor” verrà tradotto sia come “dottore” che come “dottoressa”, “beautiful” sia come “bello” che come “bella” e così via.

Per un numero al momento ridotto di lingue, inoltre, Google Translate fornirà traduzioni maschili e femminili anche per brevi frasi o espressioni che si riferiscono a una persona neutra; l’azienda ha reso noto che sta già lavorando per estendere questa novità anche ad altre lingue e per renderla disponibile anche per le app da mobile.

 

Sorgente: Google contro gli stereotipi di genere: in arrivo traduzioni sia al maschile che al femminile – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.