Christian Bale ai Golden Globes: “Grazie Satana per avermi ispirato”

Credits: Instagram

Christian Bale è stato premiato come “Miglior attore in una commedia o musical” ai Golden Globes 2019. Come da prassi, una volta nominato vincitore, l’attore è salito sul palco per fare il discorso di ringraziamento. Fin qui tutto normale, se non fosse per il fatto che, dopo i ringraziamenti di rito, la star di Batman Begins ha rivolto un pensiero particolare a Satana. Ecco le sue parole: “Ringrazio Satana per avermi ispirato nell’interpretazione del vicepresidente Dick Cheney”.

Queste parole sono state accolte con ilarità e stupore dalla platea del Beverly Hills Hotel, e non sono di certo passate inosservate, anche se lo stesso Bale le ha inserite all’interno del suo discorso in maniera molto naturale, come se ringraziare il re delle tenebre fosse la cosa più normale del mondo. Prima di tutto ha ringraziato la sua famiglia: “Ringrazio i miei figli e mia moglie– ha dichiarato l’attore – che mi ha detto ‘meno è meglio’. Lei conosce bene le stronzate che possono uscire dalla mia bocca. Posso rovinare un film fantastico e un’intera carriera con un solo discorso. Quindi, grazie per il consiglio, amore mio”. E poi ci ha tenuto anche a nominare il regista e tutto il cast del film, nonché i make up artist senza i quali la sua trasformazione scenica non sarebbe stata possibile. In mezzo a questi ringraziamenti ci ha messo anche Satana!

Probabilmente l’attore si riferiva alla pazzia che deve contraddistinguere sempre e comunque un attore, alla fase istrionica e creativa che ti permette di essere un’altra persone e di farlo in maniera credibile. Forse.

Christian ha vinto per la sua interpretazione del vicepresidente degli Stati Uniti Dick Cheney nel film “Vice – L’uomo nell’ombra”. Non è la prima volta che l’attore americano fa parlare di sé: è noto, infatti, il suo carattere particolare e un po’ sopra le righe, a volte un po’ collerico.

Neanche a dirlo, la Chiesa di Satana, dopo aver ascoltato il discorso, ha osannato Christian e lo ha ringraziato per le parole, in un post su Twitter. “Per noi Satana è un simbolo di orgoglio, libertà e individualismo, e costituisce una proiezione metaforica esteriore del nostro più alto potenziale individuale – queste sono state le parole della comunità satanista – Così come dimostrano il talento e la capacità del signor Bale, che gli hanno fatto vincere il premio, com’è giusto che sia. Hail Christian! Hail Satana!

Che poi, ironia della sorte, il nome dell’attore è tutt’altro che… satanico!

 

Sorgente: Christian Bale ai Golden Globes: “Grazie Satana per avermi ispirato” – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.