Chris Brown è stato arrestato per stupro

Il noto rapper statunitense, Chris Brown, è stato arrestato dalla Polizia francese a seguito della denuncia di stupro ai danni di una donna. La violenza si sarebbe consumata in una camera di albergo di Parigi. Il fatto sarebbe successo il 15 gennaioscorso: ora il cantante è detenuto insieme a un suo amico e alla guardia del corpo. L’arresto è avvenuto lunedì scorso e oggi, Chris è ancora in custodia per permettere alle forze dell’ordine di fare luce sull’accaduto.

Secondo quanto riferito nella denuncia, la donna di 24 anni avrebbe incontrato il rapper in una discoteca vicino agli Champs Elysee e poi lo avrebbe seguito nella sua camera d’hotel, insieme ad altre donne. Una volta rimasti soli, Chris avrebbe abusato di lei. Il rapper è stato accusato insieme alla guardia del corpo e a un amico.

La Polizia francese ha dichiarato: “È accusato di stupro ed è trattenuto negli uffici di polizia giudiziaria nel 1° arrondissement”. Chris non è nuovo a questo genere di cose. Nel 2009 è stato accusato di abusi – e dichiarato colpevole – anche dalla sua fidanzata di allora, la cantante Rihanna. Nel 2015 ha terminato la sua libertà vigilata.

Ora il Pubblico Ministero francese ha la possibilità di rilasciare Chris e gli altri, oppure può aprire un’indagine penale. La casa di produzione dell’artista, nel frattempo, non ha rilasciato nessuna dichiarazione in merito.

 

Sorgente: Chris Brown è stato arrestato per il presunto stupro di una 24enne – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.