Il cantante e compositore argentino Pablo Sciepura, anche conosciuto come Paul LeRocq, è nato l’11 marzo 1978 nella città di Quilmes, stessa città del  “Quilmes Rock Festival”, a Buenos Aires, in Argentina.

 

Paul, durante il liceo, inizia a prendere lezioni di chitarra e di pianoforte, strumenti che usa anche per comporre, ed entra a far parte di una band. A 24 anni decde di approcciarsi al canto e trova ad aiutarlo Carlos Zabala per tre anni e poi Liliana Sfara. LeRocq, oltre a cantare in inglese e spagnolo, si è cimentato in testi italiani e tedeschi per ampliare i suoi stili e varietà del repertorio: ad oggi ha composto più di 100 pezzi.

 

 

Il suo primo disco  viene prodotto tra il 2007 e il 2008 grazie a Osvaldo Tejerina, fondatore della Digital Poley Records.

Attualmente è impegnato in tre progetti paralleli che prevedono spettacoli dal vivo: il primo è formato da Ariel Casos Vello al basso, Gabriel Pozzo alla batteria e Federico Chiarelli come primo chitarrista, con i quali si esibisce su temi come la canzone che potrete sentire nel video sovrastante (Rock to the Top) oltre ad alcune cover; il secondo è un duetto con un grande chitarrista del sud di Buenos Aires, Javier Onetto, con il quale interpreta e scrive brani rock; il terzo è con la stessa Liliana Sfara ed il suo stesso gruppo di canto e fanno versoni acustiche con pianoforte e chitarra di classici argentini e di cover di grandi musicisti come Bon Jovi, Enanitos Verdes, Sergio Denis, Laura Pausini, U2 e tanti altri.

Concludiamo l’articolo lasciandovi una news: LeRocq sta per concludere le riprese del suo primo video clip che porterà anche il nome del suo prossimo album “Rock to the top”.

Per info e contatti:

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.